Districarsi nel bel mezzo delle incertezze.

Non saprei, come interpretare certe notizie che, non aspetti. Mi fa sentire allo scoperto, nuda con i piedi ghiacciati che si fondono nella prima neve.

Davanti ad esse, le poche idee concrete che avevo, improvisamente fuggono alla impazzata. Mi trovo avvolta in questa densa nebbia che a dir poco mi lascia in mezzo al nulla al primo soffio…

Come se ne esce, domanda che, alla quale sto cercando di dare un significato, un senso.

Giorno dopo. Non trovo nessuna risposta rassicurante che vorrei sentire. Mi sento leggermente smarrita; in tanto continua a fiocchetare, il vento freddo che mi colpisce in faccia non è abbastanza per farmi aggire, piuttosto mi fa andare in letargo.

Vorrei chiudere gli occhi, come fossi una bambina cullata da braci che danno tenerezza, pace, armonia, che trasmettono un caldo e tiepido amore e mi dicano che tutto troverà il suo proprio equilibrio nel momento adatto…

Pubblicato da

Frida la LoKa

Stanca di sognare... Ho trovato questo angolo di solitudine in mezzo a terre e oceani, tutti e due, traballanti, in mezzo a tutto ciò, ci siamo noi, esseri umani, nel bene oppure nel male. Darò sfogo a miei pensieri, quelli che, non talvolta ma bensì quasi sempre, non gli materializzo per non ferire o creare disagio o addirittura offesa. «I have a dream» come disse nel suo discorso tenuto da Martin Luther King Jr. il 28 agosto 1963 davanti al Lincoln Memorial di Washington. È quando abbia la necessità o felicità o qualsiasi altro tipo di sentimento, sarò qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...