Tag: #dolore

Ancora

Non dico basta, perché ancora non finisceperché pese a tutto, ancora fiore sbocciagermogli d’ogni sono lì pronti.Perché sempre torniamo sui nostri passi,su sentieri già battuti mile volte,avvolti di brumache toglie il fiato e ci si sbaglia, ancora. Non dico basta, perché ancora non è finita … Continua a leggere Ancora

A volte trovi refugio dove meno l’aspetti…

By fridalaloka.com

Quant’era importante e determinante per me la musica. Aveva la capacità di modificare i miei stati d’umore in tempi inquantificabili.

Lei ocupaba un ruolo primordiale come la fotografia, le viscere dentro il mio corpo erano alienate delle melodie qualsiasi esse fossero.

Oggi, soffro e piango, quando sento a malapena melodie, quelle che il tempo è la malattia mi stanno portando via.

Con loro, mi sono scatenata, mi sono commossa, ho ballato, ho pianto, per poi sempre sentirmi alla fine, bene.

Tua.

14 dicembre, 2021.

Hallelujah, Leonard Cohen. Interpretata da Bocelli.

Now I’ve heard there was a secret chord
That David played, and it pleased the Lord
But you dont really care for music, do you?
It goes like this, the fourth, the fifth
The minor falls, the major lifts
The baffled king composing Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Your faith was strong but you needed proof
You saw her bathing on the roof
Her beauty and the moonlight overthrew her
She tied you to a kitchen chair
She broke your throne, and she cut your hair
And from your lips she drew the Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Well, maybe there’s a God above
As for me all I’ve ever learned from love
Is how to shoot somebody who outdrew you
But it’s not a crime that you’re hear tonight
It’s not some pilgrim who claims to have seen the Light
No, it’s a cold and it’s a very broken Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah
Instrumental

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Well people I’ve been here before
I know this room and I’ve walked this floor
You see I used to live alone before I knew ya
And I’ve seen your flag on the marble arch
But listen love, love is not some kind of victory march, no
It’s a cold and it’s a broken Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

There was a time you let me know
What’s really going on below
But now you never show it to me, do you?
And I remember when I moved in you
And the holy dove she was moving too
And every single breath we drew was Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

Now I’ve done my best, I know it wasn’t much
I couldn’t feel, so I tried to touch
I’ve told the truth, I didnt come here to London just to fool you
And even though it all went wrong
I’ll stand right here before the Lord of song
With nothing, nothing on my tongue but Hallelujah

Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah
Hallelujah, Hallelujah

By fridalaloka.com

Hallelujah

Districarsi nel bel mezzo delle incertezze.

Non saprei, come interpretare certe notizie che, non aspetti. Mi fa sentire allo scoperto, nuda con i piedi ghiacciati che si fondono nella prima neve.

Davanti ad esse, le poche idee concrete che avevo, improvisamente fuggono alla impazzata. Mi trovo avvolta in questa densa nebbia che a dir poco mi lascia in mezzo al nulla al primo soffio…

Come se ne esce, domanda che, alla quale sto cercando di dare un significato, un senso.

Giorno dopo. Non trovo nessuna risposta rassicurante che vorrei sentire. Mi sento leggermente smarrita; in tanto continua a fiocchetare, il vento freddo che mi colpisce in faccia non è abbastanza per farmi aggire, piuttosto mi fa andare in letargo.

Vorrei chiudere gli occhi, come fossi una bambina cullata da braci che danno tenerezza, pace, armonia, che trasmettono un caldo e tiepido amore e mi dicano che tutto troverà il suo proprio equilibrio nel momento adatto…