I tempi cambiano.

Nessuno ficca il naso nel giardino dei vicini più del necessario, lo si fa solo per curiosità, dove si torna a preoccuparsi del proprio orticello senza badare se il vicino ha annaffiato o meno il proprio.
Potrò essere giudicata per quello che possa scrivere, o soltanto condividere, sentimenti del momento, ricordi, una poesia… ma questo spazio sarà per sfogare, per portare alla mia memoria ricordi, pensieri, solo pensieri, parole buttate al vento, questo sarà il mio diario di bordo.

Tua.

1 agosto 2021.